Season in review – Filippo Testa

Era stato il primo nuovo acquisto della Poderosa 2018/2019, segno della grande fiducia che tutto lo staff riponeva in lui. Filippo Testa l’ha ripagata facendosi sempre trovare pronto quando chiamato in causa da coach Pancotto. Un inizio di stagione difficile, con poco spazio nei meccanismi gialloblu, poi pian piano l’inesorabile crescita: il primo squillo poco prima di Capodanno con gli 11 punti rifilato a Imola nel successo casalingo di fine anno, quindi la prova da MVP a Piacenza nella faticosa vittoria contro la Bakery nella giornata che vedeva la XL EXTRALIGHT® scendere in campo senza entrambi i suoi due playmaker, Palermo e Traini, sigillata con 15 punti. Le cifre non rendono giustizia al suo lavoro oscuro soprattutto in difesa, spesso contro l’uomo più pericoloso della squadra avversaria, e la capacità di farsi trovare pronto nel momento del bisogno.

Una stagione col segno più che ripercorriamo con i suoi highlights!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: