SQUADRA E STAFF AL COMPLETO PER IL SALONE DEL MOBILE

Un pomeriggio totalmente dedicato al Salone del Mobile, un appuntamento - giunto alla sua 58esima edizione – di particolare rilevanza per i partner storici di Pallacanestro Cantù. Nella giornata di ieri, l’intera prima squadra canturina ha fatto visita a sponsor e amici impegnati nella prestigiosa kermesse milanese, per rafforzare il legame tra il club e le aziende del territorio.

Giocatori e staff dell’Acqua S.Bernardo Cantù al completo, un modo per fare ancora una volta gruppo, tutti insieme, prima della delicata trasferta in quel di Mestre, contro l’Umana Reyer Venezia, seconda in classifica.

«È sempre bellissimo essere coinvolti dai nostri partner per un evento così importante» ha dichiarato Andrea Mauri a fine giornata, il quale ha poi proseguito così: «Essere al primo giorno del Salone, probabilmente il più importante della settimana, con tutta la squadra al completo, è per noi motivo di grande orgoglio. È sempre emozionante, e allo stesso tempo gratificante, vedere come la città di Cantù e le nostre industrie del settore legno/arredo siano il motore trainante dell’evento, confermandosi così un eccellenza a livello mondiale. Ieri siamo stati ricevuti dai nostri partner con grande gioia e, per questo, li ringrazio e rivolgo a loro un grande in bocca al lupo per questa edizione del Salone del Mobile» ha concluso Mauri, dirigente responsabile di Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù.

Nel corso della giornata di ieri, la squadra si è recata nello stand della Jumbo Holding, facendo visita ad Antonio e Tommaso Munafò. Poi, via via allo stand di Stefano Salice, CEO di Former/Busnelli, e da Fabio e Lorenzo Porro di Industria Mobili Srl. Il pomeriggio, prima di concludersi con la piacevolissima visita allo stand della Silic SpA, è stato utile a giocatori e staff anche per rilassarsi all’interno della Red Lounge, ospiti di S.Bernardo.

Title sponsor di Pallacanestro Cantù, S.Bernardo è l’acqua ufficiale per 210mila metri quadrati del quartiere di Fiera Milano a Rho, insieme – oltre al Salone del Mobile - alle manifestazioni collaterali Euroluce, Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, S.Project e Workplace 3.0. Inoltre, S.Bernardo disseterà per sei giorni gli addetti delle oltre 2.300 dinamiche e creative aziende del mercato mondiale dell’arredo e oltre 370mila visitatori specializzati, di cui poco meno del 70% esteri, provenienti da oltre 188 Paesi, più di 5mila giornalisti della stampa nazionale e internazionale e oltre 27mila presenze del pubblico nel fine settimana.

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: