L’Umana Reyer U14 chiude al 5° posto il Memorial Cestaro di Schio

L’Umana Reyer Under 14 femminile ha chiuso al 5° posto il prestigioso XVI Memorial Cestaro di Schio, disputatosi a Schio e Vicenza dal 3 al 5 gennaio. Di seguito il resoconto delle tre giornate di gare:

Umana Reyer – Schio 67-44

Avvio contratto per le giovani orogranata, che faticano a prendere ritmo e primo quarto che si chiude sul 12-15 in favore delle padrone di casa. Nel secondo periodo è tutta un altra musica e le nostre trovano la giusta intensità difensiva che le porta a realizzare canestri semplici ed a prendere più fiducia, andando cosi a chiudere il quarto in vantaggio sul 30-19. Il terzo ed il quarto quarto scivolano via permettendo un ampia rotazione di tutte le ragazze, che ben figurano portando a casa la prima vittoria del 2019 con il punteggio di 67 a 44.

Umana Reyer – ZKD Jezica (Slovenia) 30-68

Partita mai in discussione con le avversarie che fin da subito si dimostrano pronte ed affamate trovando conclusioni semplici in contropiede a causa delle numerose palle perse dalle orogranata. A cavallo tra il secondo ed il terzo quarto si intravede la reazione delle nostre ragazze, anche se il punteggio non dà speranza e la partita si trascina fino alla fine senza mai essere messa in discussione. Testa subito alla partita del pomeriggio per provare a conquistare il secondo posto nel girone.

Umana Reyer – Vicenza 43-65

Partita combattuta, malgrado il punteggio finale ci penalizzi di un margine superiore a quanto visto in campo. A causa della stanchezza per la seconda partita di giornata e la disabitudine ad affrontare due gare così ravvicinate, le ragazze pagano a gran prezzo le pessime percentuali al tiro. Domani mattina finale 5°/6° posto per concludere al meglio il torneo.

Umana Reyer – Vigarano

Si gioca per il 5°/6° posto e le ragazze, dopo due partite non brillanti, hanno voglia di far vedere qualcosa in più e nel primo quarto ci riescono alla grande andando anche in vantaggio di 12 punti con la solita difesa aggressiva e buone conclusioni in ritmo. Purtroppo, nel secondo quarto, il canestro sembra essersi chiuso e realizziamo soli 2 punti in tutto il periodo, permettendo alle nostre avversarie di rientrare in partita. Terzo e quarto periodo viaggiano sul filo dell’equilibrio con anche qualche episodio di nervosismo da ambo le parti, ma alla fine le nostre ragazze portano a casa il successo e tornano a casa dal torneo di Schio con due buone vittorie.

Tabellini: Bortolozzo 2, Franceschini 12, Bragaggia 6, Lion 8, Zabeo 6, Di Tonno 3, Bordino 2, Bulegato 2, Scarpa 2, Bontempelli 3, Sorrentino, Pepe

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: