CAGNARDI: “A BRINDISI PER FARE DEL NOSTRO MEGLIO”

Queste le parole di coach Devis Cagnardi in presentazione del match contro l’Happy Casa Brindisi.

“La prima di queste due settimane di break ci siamo allenati a ranghi ridotti senza Candi e Aguilar, impegnati con le rispettive nazionali. Con l’aiuto dei ragazzi delle giovanili abbiamo comunque svolto un buon lavoro, incentrato soprattutto sull’aspetto fisico-atletico. Quest’ultima settimana invece siamo tornati al completo con gli effettivi che abbiamo ora a disposizione: la squadra è condizionata dalla situazione attuale e questo provoca indubbiamente un focus ed una tensione nervosa molto alte, che hanno portato tutti a dare il massimo”.

Sull’avversario di turno, Cagnardi ha le idee chiare: “Brindisi? E’ una squadra che ha dimostrato il proprio valore soprattutto in termini di compattezza ed identità tecnica, dando prova di essere un team di alto livello. Non ci siamo dati degli obiettivi dal punto di vista del risultato, perché non siamo in questo momento nelle condizioni di farlo, ma puntiamo molto invece su altrI aspetti che vogliamo mettere in campo soprattutto a livello di emotività e risposta di gruppo. Far risultato su un campo come quello di Brindisi è proibitivo, ma non ho nessun dubbio che i ragazzi ce la metteranno tutta. Siamo limitati dal punto di vista del roster in questo momento, ma non ci precludiamo nulla e puntiamo a far del nostro meglio, dando tutto quello che abbiamo”.

L'articolo CAGNARDI: “A BRINDISI PER FARE DEL NOSTRO MEGLIO” sembra essere il primo su Pallacanestro Reggiana.