DOMANI SERA TUTTI INSIEME PER IL MATCH CONTRO TRENTO

Dopo sette giorni di intensi allenamenti di squadra, la Fiat Torino tornerà in campo domani sera al PalaVela per la giornata numero nove del massimo campionato, contro l’Aquila Trento e dopo la sosta per gli incontri delle nazionali. Ritroverà in roster James Michael McAdoo. Palla a due dalle 20,30 con l’obiettivo per i gialloblù di superare il momento negativo e muovere la classifica che attualmente recita 4 punti, gli stessi degli uomini guidati da coach Buscaglia, reduci da due successi nelle ultime tre partite della regular season. In stagione c’è già stato un precedente, nelle semifinali della Supercoppa italiana, con la vittoria della Fiat Torino in quella circostanza per la prima volta guidata da coach Larry Brown.
Una sfida presentata dal capitano della Fiat Torino, Peppe Poeta, ex di turno: “Un’avversaria ostica, la Dolomiti Trento, che sta ritrovando il proprio potenziale e la capacità di esprimersi ad alto livello come hanno testimoniato le ultime partite. Ha talento e intensità con i suoi elementi di spicco. Noi dovremo far corpo unico e cercare di contrastarne l’intensità non lasciandole canestri in campo aperto. Sarà inoltre fondamentale mantenere tale atteggiamento per l’intero arco della gara. Quasi superfluo ribadire l’importanza della posta in palio per quanto ci riguarda. Dobbiamo invertire il trend negativo. I nuovi innesti hanno messo in campo subito una grande disponibilità e anche questo ci autorizza ad essere positivi. Ovvio che l’alchimia arriverà, partita dopo partita”.
E’ Dallas Moore a parlare della sua seconda sfida di campionato in maglia gialloblù: “Si tratta del mio secondo anno in Italia e quindi comprendo il valore del match di domani. Trento è un’avversaria molto solida che negli ultimi anni ha centrato grandi risultati in campionato. Dopo una partenza lenta sta tornando in carreggiata e quindi arriverà a Torino agguerrita. Si preannuncia una sfida difficile ma sono convinto avvincente. Non vedo l’ora di giocare in casa davanti al nostro pubblico”. Esordio assoluto con i colori della Fiat Torino, invece, per Darington Hobson: “Domani sarà la mia “prima” in Italia e sono emozionato. Si tratta di un match molto importante contro una squadra forte. Non vedo l’ora di calcare il parquet torinese davanti ai nostri tifosi. Il playmaker di Trento è un mio ex compagno di squadra, Aaron Craft, e ho una gran voglia di misurarmi con lui”. Diretta su Eurosport 2 HD ed Eurosport Player.

L'articolo DOMANI SERA TUTTI INSIEME PER IL MATCH CONTRO TRENTO sembra essere il primo su Fiat Torino Auxilium.