Playoff – 1a prova: Campobasso

Iniziano sabato 5 Maggio i playoff del girone Sud del campionato di Serie A2 femminile dove la Matteiplast incontrerà, all’ex Cierrebi, la formazione della La Molisana Campobasso.

Le ragazze del Patron Civolani sono arrivate alla post-season conquistando il secondo posto nel ranking della griglia play-off, uscendo battute nell’ultimo turno di Regular Season dal campo di Palermo.

Con i play-off si azzera tutto e si riparte da capo, con un’inedita formula che vedrà giocare in una partita secca il passaggio al turno successivo, in questo caso le semifinali, e le partite vengono disputate in casa della miglior classificata al termine della stagione regolare.

L’avversaria di questo primo turno della Matteiplast, come dicevamo, sarà la squadra di Campobasso che in assoluto è stata la società che più ha investito in termini economici per allestire una formazione veramente molto competitiva, pagando all’inizio del campionato un giustificato tempo di conoscenza e adattamento, ma che nel girone di ritorno ha mostrato appieno il proprio valore, sconfiggendo nella seconda parte del girone tutte le formazioni di alta classifica come Palermo, San Giovanni Valdarno e proprio la Matteiplast, in un incontro che si è risolto negli ultimissimi secondi di gara grazie ad un canestro da tre punti della lunga Reani.

La formazione di coach Sabatelli può contare in cabina di regia Alesiani che, unitamente a Dentamaro, organizza il gioco per la formazione molisana; nel reparto guardie troviamo tre giocatrici di assoluto valore come il giovane prospetto nazionale Ciavarella, l’esperta e pericolosa tiratrice Di Gregorio e Ada De Pasquale. Infine, vicino a canestro, troviamo la miglior straniera dello scorso campionato: Marina Dzinic, affiancata da altre due giocatrici di primissima fascia come Di Costanzo e la sopracitata Reani.

Come dicevamo tutto si rimette in gioco, si riparte da zero e le ragazze della Matteiplast saranno chiamate ad una vera grande prestazione, per riuscire a sconfiggere la quotata formazione di Campobasso, così come ci racconta coach Giroldi nel presentare questa prima sfida di play-off: “Per battere Campobasso le nostre ragazze avranno bisogno di sfoderare una grandissima prestazione sia sul versante attacco ma soprattutto in difesa, per cercare di limitare al massimo il notevole potenziale della squadra di coach Sabbattelli. Sarà importante anche che il pubblico di Bologna cerchi di sostenere e incitare in un tutt’uno con la squadra, come se fosse il sesto uomo in campo, poiché i risultati che riusciremo ad ottenere in questa post-season saranno sicuramente frutto, non solo del lavoro delle ragazze, ma anche della spinta che riusciremo ad avere dal nostro grande pubblico, che ci ha sostenuto nel corso di tutto questo bellissimo campionato”.

L’appuntamento quindi è per SABATO 5 MAGGIO alle ORE 18:00 all’ex Cierrebi ,dove arbitreranno i signori Giordano di Gela e la signora Sciliberto di Messina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: